due

CHI SIAMO

Il primo Osservatorio internazionale sulla comunicazione corporate e istituzionale. 

Il Corporate Communication HUB nasce dalla collaborazione tra manager dalla comprovata esperienza professionale in aziende, sia private sia pubbliche, che compongono il Comitato Scientifico e da un Comitato Accademico composto da professori universitari, italiani e internazionali, che hanno svolto e pubblicato risultati scientifici di ricerche nelle diverse aree di specializzazione.
uno

MISSION

La mission del Corporate Communication Hub è di:

L’HUB intende mettere a sistema l’approccio accademico con quello pragmatico manageriale, realizzando ricerche scientifiche, organizzando eventi, facendo attività di divulgazione attraverso newlsetter periodiche, uscite media e pubblicazioni annuali con un forte taglio anche internazionale.

due

COMITATO SCIENTIFICO

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tinci

STEFANO LUCCHINI

PIERANGELO FABIANO

MAURIZIO ABET

FEDERICO GIOVANNI BIANCHI

ALESSANDRA BIANCO

CRISTINA BROCH

MASSIMO BRUNO

CRISTINA CAMILLI

SIMONE CANTAGALLO

VALERIA CHIESA
DAVIDE COLACCINO

SIMONE CROLLA

SILVIA DE BLASIO

FABRIZIO DELL’OREFICE

MARZIA FARÈ

LUDOVICO FOIS

FILIPPO MARIA GRASSO

FABRIZIO IACCARINO

ALICIA LUBRANI

ERIKA MANDRAFFINO

GIUSEPPE MEDURI

SIMONA PANSERI

LORENZA PIGOZZI

CRISTINA PARENTI

PATRIZIA RUTIGLIANO

FEDERICO SILVESTRI

MICHELE SAMOGGIA ZERBETTO

LORENZO CARUSO

ANGELA BIANCHI

MICHELANGELO SUIGO

RODOLFO BELCASTRO

VERONICA PAMIO

LUCA TORCHIA

due

COMITATO ACCADEMICO

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tinci

STEFANIA ROMENTI

CHIARA VALENTINI

ØYVIND IHLEN

ANSGAR ZERFASS

ALEXANDER BUHMANN

JESPER FALKHEIMER

YAN JIN

due

MAGAZINE

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tinci

Editoriale 03 – Falsi racconti

a cura di Gianni Canova Rettore Università IULM   Falsi racconti hanno sollevato le folle. Le false notizie, in tutta la molteplicità delle loro forme – semplici dicerie, imposture, leggende – hanno riempito la vita dell’umanità*. In particolare, per chi fa il mio mestiere, la storia della disinformazione e la storia del cinema si intrecciano indissolubilmente nella notte del 30

TALKING ABOUT

di Stefania Romenti, Professoressa IULM e Pierangelo Fabiano, Segretario Generale ICCH   Il legame tra vaccini e rete 5G, o la presenza di scie chimiche in cielo lasciate da aerei commerciali, sono solo alcuni esempi popolari di fake news in cui almeno una volta tutti ci siamo imbattuti. Il paradosso in cui viviamo contrappone da un lato una ricchezza di

COME GOOGLE COMBATTE LA DISINFORMAZIONE

L’open internet ha permesso alle persone di connettersi, oltre che di creare e distribuire informazioni come mai prima d’ora, ha esposto a esperienze prima fuori portata, permettendo così un maggiore accesso alla conoscenza per tutti. Google continua a credere che internet sia un beneficio per la società. Internet contribuisce all’istruzione globale, alla sanità, alla ricerca e allo sviluppo economico, permettendo

due

RICERCHE

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tinci

Compila il modulo di contatto per ricevere via email il file completo della ricerca.

    Compila il modulo di contatto per ricevere via email il file completo della ricerca.

      Compila il modulo di contatto per ricevere via email il file completo della ricerca.