due

CHI SIAMO

Il primo Osservatorio internazionale sulla comunicazione corporate e istituzionale. 

Il Corporate Communication HUB nasce dalla collaborazione tra manager dalla comprovata esperienza professionale in aziende, sia private sia pubbliche, che compongono il Comitato Scientifico e da un Comitato Accademico composto da professori universitari, italiani e internazionali, che hanno svolto e pubblicato risultati scientifici di ricerche nelle diverse aree di specializzazione.
uno

MISSION

La mission dell’International Corporate Communication Hub è di:

L’Hub intende mettere a sistema l’approccio accademico con quello pragmatico manageriale, realizzando ricerche scientifiche, organizzando eventi, facendo attività di divulgazione attraverso newsletter periodiche, uscite media e pubblicazioni annuali con un forte taglio anche internazionale.

due

COMITATO SCIENTIFICO

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tinci

STEFANO LUCCHINI

PIERANGELO FABIANO

MAURIZIO ABET

ALESSANDRA BIANCO

CRISTINA BROCH

MASSIMO BRUNO

CRISTINA CAMILLI

SIMONE CANTAGALLO

VALERIA CHIESA
DAVIDE COLACCINO

SIMONE CROLLA

SILVIA DE BLASIO

FABRIZIO DELL’OREFICE

LUDOVICO FOIS

FILIPPO MARIA GRASSO

FABRIZIO IACCARINO

ALICIA LUBRANI

ERIKA MANDRAFFINO

GIUSEPPE MEDURI

SIMONA PANSERI

LORENZA PIGOZZI

CRISTINA PARENTI

PATRIZIA RUTIGLIANO

FEDERICO SILVESTRI

MICHELE SAMOGGIA ZERBETTO

LORENZO CARUSO

MICHELANGELO SUIGO

RODOLFO BELCASTRO

VERONICA PAMIO

LUCA TORCHIA

ANGELA BIANCHI

FEDERICO GIOVANNI BIANCHI

due

COMITATO ACCADEMICO

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tinci

STEFANIA ROMENTI

ALEXANDER BUHMANN

JESPER FALKHEIMER

ØYVIND IHLEN

YAN JIN

CHIARA VALENTINI

ANSGAR ZERFASS

due

MAGAZINE

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tinci

EDITORIALE

  a cura di Stefano Lucchini, Presidente Advisory Board ICCH   Intelligenza ed etica possono coesistere? Nonostante le incongruenze sappiamo tutti che si tratta del tema di oggi e di domani, e secondo me – ma prendetelo come un paradosso – tra poco ci converrebbe affidare all’Intelligenza Artificiale anche i nostri comportamenti politici, cosicché possano risultare più razionali, ponderati magari

TALKING ABOUT

di Stefania Romenti, Professoressa IULM  e Pierangelo Fabiano, Segretario Generale ICCH   L’Intelligenza Artificiale fa parte della nostra vita quotidiana: quando pubblichiamo immagini sui social media, eseguiamo ricerche online o poniamo domande alle chatbots, interagiamo con l’IA. Le autorità, così come le città, si affidano all’IA per fornire servizi pubblici mentre i governi di tutto il mondo stanno cercando soluzioni

ETICA DELL’INTELLIGENZA ARTIFICIALE: UNA SFIDA PER LA SOCIETÀ E PER I COMUNICATORI

di Elanor Colleoni, Direttore Centro di Ricerca per la Comunicazione Strategica IULM   Gli algoritmi e l’Intelligenza Artificiale non sono solo tecnologie digitali che aiutano lo sviluppo dell’economia e della società (Flyverbom et al., 2019). Sono potenti forze che stanno rimodellando le nostre vite a tutti i livelli. L’Intelligenza Artificiale condiziona la nostra vita sociale non solo attraverso la raccomandazione

due

RICERCHE

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tinci

Compila il modulo di contatto per ricevere via email il file completo della ricerca.

    Compila il modulo di contatto per ricevere via email il file completo della ricerca.

      Compila il modulo di contatto per ricevere via email il file completo della ricerca.

        Compila il modulo di contatto per ricevere via email il file completo della ricerca.

          due

          PARTNER